Il Ritratto di Jep-Dicembre 2016

Il committente

Questo ritratto mi è stato commissionato da mia sorella per sua figlia Matilde. Non è stato facile elaborare questo ritratto perché è stato il mio primo regalo a mia nipote ed ero piuttosto ansiosa di fare bella figura.

Jep è il suo gatto,  ora è un bel gattone adulto ma mi è stato chiesto di ritrarlo da cucciolo, quando era alto poco più di una bottiglietta di cocacola.

Genesi del Ritratto

Siccome nella documentazione fotografica fornita da mia sorella, nessuna foto aveva uno sfondo interessante da riprodurre, ho proceduto a crearlo ex-novo.

Ho quindi progettato una cornice prendendo spunto dal mio catalogo “Corners&Borders” (collezionato dal catalogo letraset  ereditato proprio da mia sorella che invece è scultrice e orafa).

Ho creato sopra di essa una composizione di Iris dai colori caldi in contrasto con il manto bicolore di Jep  e lo sfondo e la cornice dai colori freddi.

Gli Iris sono molto lunghi da riprodurre grazie al bizzarro arricciamento dei loro petali, ma converrete che la resa finale è molto suggestiva.

La galleria  (Clicca su una delle immagini per aprire la galleria e visualizzarle più grandi)

Ritratto di Jep_Dicembre 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *