Ritratto di Tiamath – Dicembre 2015

Genesi del Ritratto di Tiamath

Tiamath è la bellissima cagnona di Maurizia che compie gli anni in dicembre, così ho voluto regalarle il ritratto di Tiamath  per il suo 36° compleanno.

A Maurizia piacciono molto i boschi, la natura selvaggia e incontaminata dove trovare la pace e la serenità così è nata l’idea di inserire Tiamath in una suggestiva foresta…dove le foglie rosse dell’autunno coprono il terreno e le chiome rigogliose degli alberi nascondono, pur lasciando intravedere, il cielo.

Tu chiamale se vuoi emozioni.

Una delle emozioni peculiari che provo quando dipingo e quando ciò che dipingo è destinato ad una persona a cui voglio bene è che provo moltissima gioia mentre lo realizzo.

Provo gioia per quello che sto facendo e questa gioia è esponenzialmente aumentata dal pensiero della gioia che proverà chi riceverà il ritratto.

Questa gioia si aggiunge alla serenità e la pace che dilaga nella mia mente e nella mia anima mentre dipingo oltre all’entusiasmo che mi rende innarrestabile.

This is my way!

Questo ritratto,  è stata un’importante indicazione circa la nuova strada professionale da intraprendere e di cui ero alla ricerca da qualche tempo.

Ciò che mi ha entusiasmato moltissimo è stato constatare che non ho perso assolutamente la mano. Ho finalmente capito, grazie a questo ritratto,  dopo gli ultimi frustranti anni come grafica pubblicitaria, quale fosse la mia vera strada .

L’unica cosa che mi ha fatto sentire gli anni passati dall’ultimo ritratto è stato il tempo che ci ho messo (da regalo di compleanno si è trasformato in regalo di natale) 2 settimane lavorando circa 12 ore al giorno.

Tiamath-Dicembre 2015

Una risposta a “Ritratto di Tiamath – Dicembre 2015”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *